Su di me

Mi sono laureata in Storia dell’Arte all’Università di Heidelberg in Germania. Dal 2000 vivo e lavoro in Italia. Il mio desiderio in seguito è stato di lavorare con le persone: a partire dal 2011 ho intrapreso quindi e concluso una seconda formazione in Arteterapia all’Institut für Kunsttherapie a Monaco di Baviera. Ho collaborato con realtà cliniche psichiatriche italiane e tedesche e come libera professionista e membro di APIART lavoro in setting individuali e di gruppo con diverse utenze in collaborazione con associazioni ed istituzioni del territorio (ambiti: migrazione, scuola, malattia di Alzheimer, DCA). Conduco laboratori espressivi nell’atelier privato (Atelier Oltremare) a Como per bambini e adulti. Con l’arteterapia sono attiva anche in percorsi formativi aziendali.

Articoli pubblicati:

Luglio 2019

Ritagli: Memorie a colore. Persone con esperienza migratoria espongono.” Contributo al tema del numero “Pratiche espositive nell’arteterapia”.

Rivista specializzata „Arte&Terapia“ (Kunst&Therapie, Zeitschrift für bildnerische Therapien), Claus Richter Verlag, Cologna, Germania

Ottobre 2015

Percorsi di Arte- Terapia. Quando l’arte si fa utile.”

Ospedale regionale “La Carità” di Locarno, Svizzera

Marzo 2015

La bellezza salverà il mondo?“

Rivista sociale, Nép ONLUS, Como, Italia